Topinambur

Topinambur
Topinambur 5 1 Tania Berti

Topinambur

Chiamato anche patata topinambur, questo tubero dal sapore dolciastro e privo di amido è molto nutriente e ha una cottura simile alla normale patata. Nella cucina piemontese viene utilizzato per preparare la bagna cauda e la fonduta e può essere consumato anche crudo, in insalata condito semplicemente con sale e pepe. E’ ricco di sali minerali ed in particolare potassio, magnesio, fosforo, ferro, selenio e zinco e di vitamine A e B, valido aiuto per chi soffre di spossatezza, anemia e stress. Inoltre è da sempre famoso per abbassare il colesterolo e per stabilizzare la concentrazione del glucosio nel sangue; per questo è indicaro per i diabetici. Il topinambur è ricco di inulina, che purifica l’intestino e che assunta insieme all’ acqua conferisce un buon senso di sazietà; alleato quindi anche per chi vuole perdere peso. Insomma il topinambur fa davvero bene !!!

Ricette correlate:

Lascia un tuo commento